fbpx
INFO SCUOLE  02 49543500
Richiedi proiezione

7 minuti

Regia di Michele Placido
Genere Drammatico  |  Anno 2016  |  Durata 92 min.

ADATTO A
Medie Superiori
TEMATICA
Condizione femminile, Conflitti sociali, Lavoro, Mobbing
Distributore
Koch Media

Materiali didattici

Scheda linguaggio

Non disponibile

Risorse libere

Pressbook

Dal blog di Keaton

--

Sinossi

I proprietari di un’azienda tessile italiana cedono la maggioranza della proprietà a una multinazionale. Sembra che non siano previsti licenziamenti, operaie e impiegate possono tirare un sospiro di sollievo.

Ma c’è una piccola clausola nell’accordo che la nuova proprietà vuole far firmare al Consiglio di fabbrica.

Undici donne dovranno decidere per sé e in rappresentanza di tutta la fabbrica, se accettare la richiesta dell’azienda. A poco a poco il dibattito si accende, ad emergere prima del voto finale saranno le loro storie, fatte di speranza e ricordi. Un caleidoscopio di vite diversissime e pulsanti, vite di donne, madri, figlie.

Sette minuti è una storia vera, accaduta in Francia, a Yssingeaux, nel 2012.

"Undici donne, messe alla prova da un’ambigua offerta di rinnovo di contratto, devono decidere in poche ore il destino delle trecento colleghe che aspettano il verdetto fuori dalla fabbrica. Pur essendo questo film materia sociale di grande attualità, quello che più mi ha intrigato è il meccanismo di suspense che io e Stefano Massini abbiamo messo in scena. Perché l’altro grande protagonista del film è il Tempo. Il Tempo in cui, in pochissime ore e in nome di quegli emblematici 7 minuti, le nostre protagoniste dovranno mettersi a confronto. In una società in cui il divario ricchi-poveri si accentua sempre di più e il confronto sindacale o ideologico viene sempre meno, emergeranno soprattutto gli aspetti personali, i propri bisogni, il proprio ego e anche la propria disperazione. Questo film, soprattutto durante la lavorazione, mi ha fatto pensare molto a “La parola ai giurati”, scritto da Reginald Rose e diretto da Sidney Lumet. Lì, il dubbio di un giurato contro la certezza degli altri nel condannare un probabile innocente, nella nostra storia un’operaia sola contro le sue compagne, pronta a difendere con ostinazione la certezza che dietro quei 7 minuti ci sia una trappola da cui non si potrà più tornare indietro. Ultima nota: a chi aveva qualche dubbio che sarebbe stato difficile il confronto quotidiano tra un uomo solo e undici donne, voglio sottolineare, invece, che solo grazie a queste meravigliose compagne e suggeritrici quest’esperienza resterà unica nella mia carriera artistica."

Michele Placido, regista

Guarda il trailer

Alcune immagini del film

cosa sara 01
cosa sara 02
cosa sara 03
cosa sara 04
cosa sara 05
cosa sara 06

La visione di questo film è consigliata in occasione delle seguenti ricorrenze:

8 Marzo Giornata internazionale della donna

1 maggio Festa dei lavoratori

 

Richiedi la proiezione al cinema

© Copyright 2021 Keaton Srl. All rights reserved.
T. 02 49543500   |    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    |   P. IVA 10693090960
Questo sito si avvale di cookie tecnici, analytics e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.