INFO SCUOLE  02 49543500
Nuovo

Ladri di biciclette

Regia di Vittorio De Sica
Genere Drammatico  |  Anno 1948  |  Durata 88 min.

ADATTO A
Primarie Medie Superiori Tutti
TEMATICA
Conflitti sociali, Diventare grandi, Genitori e Figli
Distributore
Cineteca di Bologna

DAL BLOG DI KEATON

Leggi recensione

RISORSE

Pressbook

Sinossi

Roma, pochi anni dopo la fine della Seconda guerra mondiale. Antonio Ricci, disoccupato, vive in un quartiere periferico della città con la moglie Maria, il figlioletto Bruno e una figlia neonata. Finalmente trova lavoro come attacchino municipale, impiego per il quale è necessaria la bicicletta, che Antonio e Maria riescono a riscattare dal monte di pietà. Ma già il primo giorno di lavoro la bicicletta di Antonio viene rubata.
(Giaime Alonge, Ladri di biciclette, Enciclopedia del cinema Treccani)

Restaurato nel 2018 da Cineteca di Bologna, Compass Film e Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con Arthur Cohn, Euro Immobilfin e Artédis presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata.

"Perché pescare avventure straordinarie quando ciò che passa sotto i nostri occhi e che succede ai più sprovveduti di noi è così pieno di una reale angoscia?"
-
Vittorio De Sica, Regista

Da divo brillante della commedia anni Trenta, De Sica si trasforma in maestro del cinema, tra i massimi protagonisti del neorealismo italiano. Ladri di biciclette è uno dei capolavori realizzati in coppia con Zavattini. Il quadro di miseria dell'Italia del dopoguerra è condensato magistralmente nella storia di un attacchino cui viene rubata la bicicletta, unico mezzo di sostentamento per sé e la famiglia. André Bazin lo definì "il centro ideale attorno al quale orbitano le opere degli altri grandi registi del neorealismo". Oscar per il miglior film straniero.

Guarda il trailer

Alcune immagini del film

ladri di biciclette 01
ladri di biciclette 02
ladri di biciclette 03
ladri di biciclette 04
ladri di biciclette 05
ladri di biciclette 06

 

Richiedi ora la proiezione di questo film

Keaton è una piattaforma Unisona. © 2019 Unisona. All right reserved.
T. 02 49543500   |    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   |   P.IVA 08281650963
Questo sito si avvale di cookie tecnici, analytics e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

Tieniti aggiornato!

Sei un docente o un dirigente scolastico?
REGISTRATI e ricevi tutte le novità di Keaton.

Registrati, tieniti aggiornato