fbpx
INFO SCUOLE  02 49543500
Streaming a Scuola Richiedi proiezione
Nuovo

Cosa resta della rivoluzione

Regia di Judith Davis
Genere Commedia  |  Anno 2018  |  Durata 88 min.

ADATTO A
Medie Superiori
TEMATICA
Genitori e Figli, Lavoro, Politica

Materiali didattici

Scheda linguaggio

Non disponibile

Risorse libere

Pressbook

Dal blog di Keaton

--

Sinossi

 Angèle aveva 8 anni quando a Berlino Est ha aperto il primo McDonald’s… Da allora lotta contro quella che è la maledizione della sua generazione: essere nata “troppo tardi”. Figlia di attivisti - anche se sua madre ha abbandonato da un giorno all’altro l’impegno per trasferirsi in campagna e sua sorella ha scelto il mondo degli affari - Angèle vede solo suo padre rimanere fedele agli ideali.

Arrabbiata e determinata, Angèle si applica tanto nel tentativo di cambiare il mondo quanto nel darsela a gambe dagli incontri romantici. Che cosa resta della rivoluzione? La risposta è in questa commedia brillante con un’eroina un po’ Don Chisciotte un po’ Bridget Jones che indaga l’eredità intima e politica del Sessantotto e i dilemmi di oggi, invocando per se stessa e tutti noi la necessità di un cambiamento.

 

Guarda il trailer

Alcune immagini del film

cosa resta della rivoluzione 01
cosa resta della rivoluzione 02
cosa resta della rivoluzione 03
cosa resta della rivoluzione 04
cosa resta della rivoluzione 05

 

© Copyright 2021 Keaton Srl. All rights reserved.
T. 02 49543500   |    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    |   P. IVA 10693090960
Questo sito si avvale di cookie tecnici, analytics e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.